Contattologia

Bookmark and Share

Il Centro Lenti a Contatto dell’Ottica Mirante si avvale dell’ esperienza  e degli studi condotti in Italia e negli USA  da oltre 35 anni da Vincenzo Mirante e dell’auisilio di strumenti all’avanguardia ed estremamente precisi, che permettono la massima sicurezza  e precisione nell’applicazione.

L’uso del Topografo Corneale  Computerizzato e di metodici statistici permettono di applicare lenti a contatto prodotte secondo il calco elettronico della cornea.

Lenti a contatto gas-permeabili (semirigide).

Il Topografo Corneale risulta particolarmente utile nell’applicazione delle lenti a contatto gas-permeabili, unitamente agli studi statistici sulle varie tipologie di cornee e di palpebre, consentendo tempi brevissimi di adattamento e massimo comfort.

lentiacontatto1

L’Ottica Mirante è stata la prima in Italia ad usare negli anni un Topografo corneale per migliorare l’applicazione. Le lenti gas-permeabili consentono di compensare qualunque difetto visivo: miopia, astigmatismo, ipermetropia, cheratocono, presbiopia. Non più, quindi, una lente a cui adattarsi, ma una lente costruita appositamente per ogni occhio; mediamente sono sufficienti quindici  giorni per indossare efficacemente e senza problemi la lente.

Il termine stesso gas-permeabile fa comprendere come queste lenti  siano capaci di far passare ossigeno in grande quantità per tutte le  ore di portata. Esistono molti materiali gas-permeabili con cui far  costruire una lente a contatto; si differenziano fra di loro per la percentuale di ossigeno che trasmettono (esistono materiali con cui è  possibile dormire), per la umidificazione delle superfici, per la loro memoria (migliori sono quelli che non perdono la struttura data in fabbricazione, se non con l’uso).

La loro durata è mediamente di due anni.

Lenti per il controllo della Miopia Progressiva.

Studi Clinici
Molti studi scientifici hanno dimostrato che l’uso delle lenti gas-permeabili (semirigide) presenta meno rischi di incrementi della miopia rispetto a qualsiasi lente morbida o all’uso degli occhiali. E’ clinicamente provato  in diversi studi scientifici, (Tav. 1) che le lenti a contatto semirigide gas-permeabili sono un mezzo tra i più efficaci per bloccare o almeno rallentare la progressione miopica. Ciò è stato dimostrato da uno studio (“Singapore Study”) del Dr. Khoo che è stato condotto su un gruppo di 200 bambini miopi portatori di lenti a contatto semirigide e non, in età compresa tra i 10 e i 12 anni: i risultati hanno confermato il notevole rallentamento della progressione miopica nei bambini che hanno utilizzato lenti a contatto gas-permeabili rispetto ai coetanei che utilizzavano solo gli occhiali.

Tav. 1 Progressione miopica nei giovani (diottrie annue)

Studi scientifici di: Lenti Gas-Permeabili:  Occhiali:
Baldwin (1969) 0,53 D. 0,45 D.
Stone (1976) 0,10 D. 0,35 D.
Perrigin (1990) 0,16 D 0,51 D.
Khoo (1999)  0,42 D. 0,78 D.

 

Lo studio condotto da Herman Kemmet Muller (pubblicato dal “Contact Lens Journal” nel 1987) su 46.312 soggetti miopi seguiti per periodi che raggiungono anche i 35 anni ha prodotto risultati significativi:

  • 25.630 soggetti miopi portatori di occhiali: il 71,73% continua ad avere aumenti della miopia
  • 20.682 soggetti miopi portatori di lenti a contatto gas-permeabili, il 72,5% vede stabilizzarsi la miopia

In sintesi: con occhiali: 3 soggetti su 4 avranno la possibilità di vedere progredire la miopia, con lenti gas-permeabili 3 su 4 avranno la possibilità di vederla stabilizzare.

Nelle  sezioni dedicate alla Miopia e al Visual Training vengono illustrate altre vie che unitamente alle lenti a contatto Gas-Permeabili, possono aiutare il miope o il pre-miope a controllare questo difetto visivo, dovuto per la maggior parte dei casi ad un cattivo adattamento all’ambiente di lavoro

 

 

Back to Top


Fatal error: Call to a member function getAddThisLayers() on a non-object in /web/htdocs/www.otticamirante.it/home/wp-content/plugins/addthis/backend/AddThisSharingButtonsFeature.php on line 200